La Quarta sala del Museo, dedicata all’arte del Seicento e Settecento, mostra alcune pitture su tela di scuola toscana. Significativa è una tela  con  Santa Caterina d’ Alessandria, attribuita a Domenco Brugeri.

Il museo ospita inoltre una grande pala raffigurante la Madonna in trono e Santi,  eseguita nel 1622 da Isabella Fiorentini, monaca di clausura domenicana, che la realizzò per la Chiesa dell’ Immacolata  Concezione.

Della stessa chiesa sono i quattordici quadri della Via Crucis dipinti ad olio da Giovanni Battista Imbert, autore anche della tela ovale raffigurante lo Spirito Santo, proveniente dalla chiesa Collegiata di S. Maria Assunta. Di particolare interesse la croce astile di scuola lucchese che richiama nel Cristo modelli tipici del Giambologna.

 
 

Theme by HermesThemes

Copyright © 2019 MASC Museo d’arte sacra di Camaiore. All Rights Reserved